Monte Amaro, 60enne stroncato da un infarto durante un’escursione

di Redazione | 18 Agosto 2022 @ 13:18 | CRONACA
elisoccorso
Print Friendly and PDF

SULMONA – Tragedia sulla Majella questa mattina. Un sessantenne di Sulmona, Antonio Di Rocco, è stato colto da un infarto che non gli ha lasciato scampo durante un’escursione insieme a un amico. Di Rocco era un ex maresciallo dell’esercito in pensione, e in mattinata si era avviato assieme al suo amico, membro del Cai, alla volta della cima di Monte Amaro per un’uscita che sarebbe dovuta durare due giorni e programmata da tempo. 

A 100 metri da Fonte Romana si è sentito male e si è accasciato a terra. Subito l’amico ha allertato il 118, che ha attivato il protocollo dei soccorsi in montagna: è decollato l’elisoccorso con a bordo i sanitari e i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese. Contemporaneamente è partita anche una squadra di terra del Soccorso Alpino della stazione di Sulmona. Purtroppo però il medico dell’elisoccorso non ha potuto fare altro che constatare il decesso del l’escursionista.
 
Sono arrivati sul posto anche i Carabinieri.
 
 

Print Friendly and PDF

TAGS