Monitoraggio anziani e persone fragili, al via la distribuzione dei saturimetri ai medici

di Alessio Ludovici | 13 Gennaio 2021 @ 12:04 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Dopo l’approvazione in giunta, lo scorso dicembre, è stato presentato questa mattina il progetto dei saturimetri acquistati dal Comune. Duemila saturimetri che, hanno spiegato in conferenza stampa il sindaco Biondi, l’assessore Bignotti e il dottor Mauro Daniele dell’Ordine dei Medici, verranno distribuiti ai medici di base e utilizzati per il monitoraggio covid degli anziani e delle persone più fragili.
I saturimetri misurano velocemente il livello di ossigenazione del sangue, e come noto da tempo ormai, un livello di saturazione troppo basso è una spia di un possibile contagio e di una potenziale necessità di ricovero. 

Il programma di monitoraggio sarà tutto in mano ai Medici di base, inizialmente si era pensato di coinvolgere anche un call center per mettere a diposizione un numero verde. “Successivamente – ha spiegato Biondi – parlando con i medici di base ci siamo resi conto che era meglio passare direttamente per loro”. Saranno i medici quindi ad individuare tra i propri pazienti le persone che avranno bisogno di questi saturimetri. Mille sono già arrivati, altri mille arriveranno a giorni. “Entro fine mese contiamo di consegnarli tutti” ha aggiunto il sindaco. Soddisfatto Mauro Daniele, membro del consiglio dell’Ordine, che si è anche complimentato con il Comune per come ha affrontato l’emergenza Covid.


Print Friendly and PDF

TAGS