Mobilità, Mannetti: buoni per chi utilizza mezzi alternativi

di Redazione | 18 Maggio 2022 @ 11:03 | ATTUALITA'
mannetti
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il Comune dell’Aquila, con delibera di giunta n. 314 del 13 maggio scorso, ha approvato lo schema di bando per la concessione di buoni mobilità a studenti universitari e lavoratori che scelgono un mezzo di trasporto a basse emissioni in sostituzione dell’auto per recarsi all’università o a lavoro.

Lo rende noto l’assessore comunale alla Mobilità Carla Mannetti.

Possono beneficiare dei contributi i cittadini residenti o domiciliati nel comune dell’Aquila che siano studenti universitari o i lavoratori maggiorenni che abbiano sede di lavoro presso azienda/ente con sede nello stesso comune.  Su base volontaria i lavoratori che aderiscono all’iniziativa saranno monitorati solo nella fascia oraria interessata attraverso una webapp realizzata appositamente per l’iniziativa.

Le alternative alla macchina potranno essere tutti i mezzi alternativi all’auto con limitazione di velocità di 25 km/h (a titolo esemplificativo monopattini, biciclette muscolari, biciclette elettriche, percorrenza pedonale) e il trasporto pubblico locale.

Il buono mobilità si configura come un rimborso chilometrico di 1,00 euro a km per il tragitto casa-lavoro, e casa-università per massimo 90 giorni solari consecutivi e massimo 10 Km giornalieri, e comunque fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Lo stanziamento al Comune dell’Aquila di 14.418,38 euro è finanziato da fondi del Ministero della Transizione ecologica con lo scopo di incentivare modalità di spostamento più sostenibile.


Print Friendly and PDF

TAGS