Minaccia l’ex compagno e dà fuoco all’auto, aquilana ai domiciliari

di Redazione | 29 Aprile 2020, @03:04 | CRONACA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Ha minacciato l’ex fidanzato, per poi dare fuoco alla sua auto.La vittima ha chiamato la polizia e poco dopo la donna è stata arrestata.

Nella serata di ieri il personale della Squadra Volanti del capoluogo è intervenuto per interrompere l’aggrassione, a seguito della chiamata dell’uomo al 113. La donna è apparsa subito molto agitata, urlava e inveiva verso l’ex compagno. I poliziotti sono riusciti a calmarla e hanno comunque proceduto alla denuncia per danneggiamento aggravato e minacce, per poi allontanarla.

Poco dopo però, sempre al 113, è arrivata un’altra segnalazione da parte di alcuni testimoni, residenti nella zona della vittima, che avevano notato una donna intenta ad incendiare l’interno di un veicolo. Gli stessi testimoni, intervenuti per sedare le fiamme, sono stati aggrediti a loro volta. La pattuglia, giunta sul posto, ha bloccato l’autrice dell’incendio e ha constatato che si trattava della stessa persona a causa della quale era intervenuta in precedenza.

La donna, che ha opposto resistenza, è stata arrestata per incendio doloso e denunciata per resistenza e minacce a pubblico ufficiale. Adesso è ai domiciliari.


Print Friendly and PDF

TAGS