Migliora il ciclista ferito a Roio, è il figlio di Enrico Perilli

di Redazione | 21 Giugno 2020 @ 11:28 | CRONACA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Ha subito un piccolo intervento alla cistifellea ma sta bene ed è sempre stato cosciente, il giovanissimo che ieri è rimasto ferito in un brutto incidente con la bicicletta lungo la strada regionale 615 che da L’Aquila conduce a Roio attraversando la pineta di Monteluco.

Il 16enne è il figlio di Enrico Perilli, docente dell’Università dell’Aquila e per vent’anni consigliere comunale.

Per il ragazzo insomma solo un grosso spavento: è rimasto ferito con il manubrio della bici che, a causa della caduta, gli ha perforato l’addome.

Il giovane era insieme a un compagno che ha allertato subito il 118, intervenuto con l’elisoccorso che lo ha tirato su col verricello e, dopo una serie di manovre in mezzo al bosco, lo ha trasportato al San Salvatore.


Print Friendly and PDF

TAGS