Meteo Aquilano: “sabato interlocutorio e domenica sera arriva la neve”

di Redazione | 07 Gennaio 2022 @ 14:15 | AMBIENTE
Meteo Aquilano
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Da Meteo Aquilano. Nel corso del week end il bacino centrale del Mediterraneo sarà terreno di conquista per fredde correnti nord-atlantiche.
 
Tra domenica e lunedì una saccatura depressionaria scivolerà sul bordo orientale dell’anticiclone delle Azzorre, proteso sulla Penisola Iberica, e punterà il nostro stivale. Si formerà un minimo depressionario, che si porterà rapidamente tra lo Ionio e l’Egeo. Dopo un sabato variabile e di attesa, tale dinamica sarà sinonimo di forte instabilità atmosferica sul medio-basso versante adriatico tra domenica sera e martedì mattina. La dorsale appenninica riceverà consistenti accumuli nevosi, la neve si spingerà fino in alta collina e potrà imbiancare i fondovalle appenninici.
 
La giornata di sabato sarà nel complesso variabile, con alternanza di annuvolamenti e ampie schiarite. La nuvolosità sarà più consistente nelle ore pomeridiane ma il rischio di fenomeni significativi sarà molto basso o del tutto assente. Temperature minime e massime in diminuzione (MIN: -3/+0°C, MAX: +3/+7°C). Venti deboli di direzione variabile.
 
La giornata di domenica si aprirà con cielo da poco a parzialmente nuvoloso. Da metà giornata assisteremo ad un aumento della nuvolosità a partire da ovest ed in estensione al resto del territorio aquilano. Nel corso del pomeriggio e della serata tale nuvolosità potrebbe dar luogo a rovesci sparsi. La quota neve sarà in calo dagli iniziali 700-800 metri fino ai 500 metri della tarda sera. Temperature minime e massime in ulteriore calo (MIN: -4/-1°C, MAX: +1/+5°C). Ventilazione di direzione variabile, in intensificazione da nord-est nella seconda parte del giorno.

Print Friendly and PDF

TAGS