Meteo Abruzzo, Ferragosto con caldo afoso e possibili precipitazioni

di Redazione | 10 Agosto 2020, @12:08 | ATTUALITA'
alta pressione
Print Friendly and PDF

ABRUZZO – L’Alta Pressione delle Azzorre si spinge nuovamente verso il mediterraneo e grazie ad una saccatura nord-Atlantica che si allungherà fin verso le coste della penisola Iberica, riceverà anche un contributo di correnti calde dal nord-Africa. Cosa comporterà quest’azione congiunta a livello atmosferico?

Su tutta la regione  Abruzzo avremo giornate soleggiate, con qualche disturbo nuvoloso pomeridiano sulle zone interne e montuose, che solo localmente e raramente potrebbe procurare isolate e fugaci precipitazioni. Ventilazione debole, mare poco mosso e temperature fino a raggiungere valori oltre le medie del periodo. Per ferragosto si prevede cielo sereno o poco nuvoloso. Nelle ore pomeridiane formazione di nuvole sulle zone interne e montuose con rischio locale per qualche rovescio o breve temporale. Ventilazione debole, mare poco mosso, temperature in leggera diminuzione rispetto al venerdi.

Sul Comprensorio aquilano avremo giornate soleggiate, con qualche nuvola pomeridiana che solo localmente e raramente potrebbe procurare isolate e fugaci precipitazioni. Ventilazione debole e temperature oltre le medie del periodo. Cielo sereno o poco nuvoloso per la mattinata del 15 agosto. Nelle ore pomeridiane formazione di nuvole a sviluppo verticale e rischio locale per occasionali acquazzoni o brevi temporali. Ventilazione debole e temperature in leggera diminuzione rispetto al venerdi.

Trattandosi di una tendenza previsionale che si spinge fino al medio termine, il consiglio è quello di seguire costantemente le previsioni per il giorno dopo.

A cura di Stefano Bernardi – Meteo L’Aquila


Print Friendly and PDF

TAGS