Mario Castelnuovo ricorda L’Aquila oggi 17 agosto in concerto a Capitignano

di Redazione | 17 Agosto 2021 @ 07:15 | CRONACA
Mario Castelnuovo
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Un giorno che mi trovavo lì, passeggiando tra le vie abbandonate, vidi un foglietto appiccicato a un muro. C’era scritto “Io mi ricordo L’Aquila”. Mi colpì tantissimo”, nasce così “Io mi ricordo L’Aquila”, il singolo che dà il nome al concerto del cantautore e scrittore Mario Castelnuovo che festeggia quest’anno i suoi 40 anni di carriera, in programma oggi, martedì 17 agosto alle 21.15 in Piazza del Municipio a Capitignano (L’Aquila). Ingresso gratuito.

Io mi ricordo l’Aquila nasce dalla volontà di non dimenticare tutti quei centri italiani, di cui l’Aquila è un po’ la metafora; centri, dell’interno che sono andati spopolandosi per eventi catastrofici ma anche per quell’ormai tristemente noto fenomeno dello spopolamento dei centri montani. Questo argomento, così sentito nei comuni montani abruzzesi, e ancor di più in quelli colpiti dal sisma, è quello che anima anche Abruzzo dal Vivo, che proprio sull’arte e la capacità di analisi e comunicazione empatica degli artisti fa leva per la rinascita di questi territori.

Il concerto di Mario Castelnuovo è uno degli eventi di Abruzzo dal Vivo 2021, Finanziato dalla Direzione Generale Spettacolo del Ministero della Cultura attraverso la Regione Abruzzo per il rilancio dei comuni rientranti nel cratere sismico 2016/2017, realizzato dai 23 Comuni del cratere sismico con Capofila Crognaleto.

Abruzzo dal Vivo ringrazia enti e istituzioni che sostengono il Festival: la Fondazione Tercas , la Camera di Commercio Gran Sasso d’Italia, il Bim, Enel Green Power, l’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e la Provincia di Teramo


Print Friendly and PDF

TAGS