Marinelli: dati preoccupanti su nuovi negozi in Abruzzo

di Redazione | 03 Novembre 2023 @ 12:00 | POLITICA
nuovi negozi in Abruzzo
Print Friendly and PDF

Gli ultimi dati Confesercenti sui nuovi negozi in Abruzzo non sembrano incoraggianti. Così il segretario PD Daniele Marinelli: “Sono molto preoccupanti i dati forniti da Confesercenti sul tracollo dell’apertura di nuovi negozi in Abruzzo. Siamo messi peggio della media nazionale e, in generale, il calo del 55 per cento, rispetto a dieci anni fa, è tra i più critici di tutto il Paese”: lo dichiara Daniele Marinelli, segretario del Partito Democratico abruzzese.

Prosegue Marinelli: “Una tendenza a una depressione del nostro sistema economico che fa il paio con quello che emerge dal rapporto del Cresa, e con numeri di segno analogo rilevati da CNA per quanto riguarda l’artigianato. È evidente che una certa narrazione che sostiene che in Abruzzo vada tutto bene venga smentita puntualmente dalla concretezza dei fatti. Sono tutte ricerche e rilevazioni di cui facciamo tesoro nel progetto di costruzione e di rilancio della nostra regione, tanto più urgente dopo i cinque anni persi, nonostante la fase storica caratterizzata da una disponibilità di risorse senza precedenti, dall’amministrazione Marsilio. Tra l’altro Confesercenti suggerisce strumenti per agire subito e invertire la rotta: ci auguriamo che per almeno una volta questa Giunta e questa maggioranza in Regione sappiano ascoltare gli stimoli e i suggerimenti delle associazioni e dei corpi intermedi”.


Print Friendly and PDF

TAGS