Marcello Sacerdote su Il Miythonauta su Rai 2ha raccontato l’Abruzzo e il Molise

di Redazione | 21 Maggio 2021, @11:05 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

ROMA – Ieri, 20 maggio, in seconda serata su Rai 2, è andata in onda una puntata del nuovo programma “Il Mythonauta”, condotto dal musicista e cantautore Davide Van De Sfroos, incentrato sulla valorizzazione del patrimonio culturale di storie, luoghi e leggende mitiche del territorio italiano. La puntata di ieri era interamente dedicata ai territori di Abruzzo e Molise, con un focus particolare sulla Maiella (da poco Geoparco dell’Unesco) e sull’Alto Sannio, tra luoghi di culto, aree archeologiche, riserve naturali, monumenti storici e borghi collegati da un filo comune di memorie e narrazioni.

Tra gli artisti coinvolti nel programma anche Marcello Sacerdote, attore, contastorie e musicista popolare abruzzese, che dalle Mura Megalitiche di Monte Pallano (Chieti) ha raccontato leggende di tradizione popolare e intonato un canto all’organetto insieme alla chitarra e alla voce di Van De Sfroos.

Assieme a Marcello nella puntata erano presenti tante altre maestranze artistiche e operatori culturali locali come Frida Neri, Mario Massari, Nunzio Mezzanotte, Fabio di Cocco, Nicola Mastronardi (autore del programma), il gruppo musicale molisano “Il Tratturo” e diversi altri che hanno ben rappresentato alcune delle storie e dei luoghi più significativi del territorio.

IL MYTHONAUTA
Il programma nasce da un’ idea di Davide Bernasconi , in arte Davide Van de Sfroos. Gli autori sono Alessandro Giuli, Nicola Mastronardi , Elena Milani, Piero Passaniti e Roberto Vecchi. Il produttore esecutivo è Riccardo Nicchi, la curatrice Chiara Zaccarini, la regia di Luca Mancini.

Print Friendly, PDF & Email

Print Friendly and PDF

TAGS