Map, primi abbattimenti a San Gregorio. Biondi: “Patrimonio da riorganizzare”

di Alessio Ludovici | 27 Marzo 2024 @ 05:00 | ATTUALITA'
San Gregorio
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Un patrimonio da riorganizzare ha spiegato ieri mattina il sindaco Pierluigi Biondi, accompagnato a San Gregorio dall’assessore alle opere pubbliche Vito Colonna. L’occasione è stata l’abbattimento di un Map nel villaggio post sisma della frazione aquilana. Seguiranno altri abbattimenti nel villaggio Map di Tempera.

Se sul progetto Case una mano arriva grazie ai grandi progetti di rifunzionalizzione, come la scuola dei Vigili del Fuoco o il Servizio Civile Universale, sui Map si procede con risorse dell’amministrazione. Circa 150mila euro per questi primi abbattimenti. “Dobbiamo evitare – ha spiegato il sindaco – di lasciare relitti in eredità a chi arriverà a governare e vivere L’Aquila”.

“All’epoca non ci si è chiesti come gestire un patrimonio che è enorme per un territorio come quello dell’Aquila. Alcuni edifici sono stati interessati da incendi, come qui a San Gregorio, o da altri problemi, come quello dei balconi in alcuni progetti Case. E’ un problema e lo stiamo affrontando con intelligenza”.


Print Friendly and PDF

TAGS