Mannetti: “Vocazione turistica ormai chiara, sistema mobilità fondamentale”

L'Aquila, Nuova area camper in zona Est

di Redazione | 12 Agosto 2021 @ 18:06 | UTILI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Una nuova area di sosta per i camper è stata allestita a L’Aquila Est, nei piazzali a cui si accede da via Domenico D’Ascanio, tra la strada regionale 17 bis e via Francesco Savini, nei pressi del cimitero. Sono in tutto 18 gli stalli, in gran parte già occupati da turisti che in questi giorni riempiono la città.

L’area comprende una nuova fontana, un’isola ecologica per la raccolta dei rifiuti, sistema di svuotamento e servizi igienici. Per la prima volta, questi ultimi sono stati rivestiti in legno bianco per un maggior decoro, come avviene da sempre nelle località turistiche.

Si tratta della terza area camper attrezzata della città, dopo quelle di via Strinella e di via XXIV Maggio, nei pressi di Porta Napoli. La realizzazione, compresa dell’adeguata cartellonistica, è costata circa 14mila euro.

“Lo scorso anno abbiamo verificato che la presenza di turisti in camper è aumentata in modo significativo”, afferma l’assessore alla Mobilità del Comune dell’Aquila Carla Mannetti, “e ci siamo presi subito l’impegno di individuare nuove aree attrezzate. L’Aquila sta tornando sempre di più alla normalità, la vocazione turistica ormai è chiara e quindi tutto il sistema della mobilità diventa fondamentale per lo sviluppo del turismo. Il lavoro portato avanti dal settore è peraltro in piena sintonia con l’assessorato al Turismo guidato da Fabrizia Aquilio, che proprio in questi giorni ha provveduto all’installazione della cartellonistica stradale che orienta il turista ai monumenti e ai luoghi d’interesse, e sotto il coordinamento del sindaco, Pierluigi Biondi”.


Print Friendly and PDF

TAGS