Mannetti: “Le Commissioni dicono sì a nostro emendamento per ricollocare sul Gran Sasso il bivacco ‘ex Lubrano’”

di Redazione | 25 Giugno 2024 @ 16:23 | ATTUALITA'
Mannetti
Print Friendly and PDF

Riceviamo e inoltriamo il seguente comunicato a firma della consigliera regionale Carla Mannetti, sull’emendamento approvato oggi per il trasporto in quota del bivacco “ex Lubrano”. Il provvedimento è stato sottoscritto anche dai consiglieri Pietrucci, Verrecchia, Scoccia, Rossi e Lugini.

“Il bivacco ex “Giorgio Lubrano”, oggi intitolato alla memoria di Piergiorgio Desiati, tecnico del Soccorso Alpino, tornerà a brevissimo sul Gran Sasso a servizio di camminatori e alpinisti. Questo sarà possibile grazie a una iniziativa legislativa che ho condiviso, presentata insieme ai colleghi dell’aquilano, Pietrucci, Verrecchia, Scoccia, Rossi e Lugini”.

Lo scrive in una nota la consigliera regionale, Carla Mannetti, e spiega: “Il nostro emendamento è stato approvato oggi dalle Commissioni congiunte riunite per l’esame del progetto di legge n. 10. Abbiamo proposto di assegnare al Dipartimento Regionale di Protezione Civile un contributo straordinario di 55mila euro che servirà per il trasporto del bivacco in un’area appositamente individuata tra Monte Prena e Monte Camicia”.

“Nell’autunno di quest’anno – specifica la Mannetti – la struttura originaria che ospitava il bivacco era stata spazzata via da una bufera di acqua e di neve. L’associazione “Corridori del cielo” si era fatta carico della realizzazione di un nuovo impianto ma mancavano le risorse per trasportalo in elicottero dall’Aquila al Gran Sasso. Ecco che questo emendamento viene incontro a questa esigenza, ripristinando un presidio fondamentale per turisti e soccorritori”, conclude la consigliera.

Pietrucci su riposizionamento bivacco “Lubrano”

Riceviamo e inoltriamo la seguente nota a firma del consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci. Foto in allegato.

Approvato oggi in Commissione l’emendamento che vede come primi firmatari Pietrucci, Mannetti, Verrecchia, sul trasporto e riposizionamento del bivacco intitolato al capitano Giorgio Lubrano in un’area individuata tra il monte Prena e il monte Camicia. Sul provvedimento il consigliere regionale, Pierpaolo Pietrucci, esprime la propria soddisfazione: “Con questo atto si sta dando una nuova certezza alla fruizione e alla valorizzazione delle nostre montagne, grazie all’Associazione i “Corridori del cielo” in una zona che da tempo richiedeva un investimento da parte delle istituzioni. Sono contento di aver dato voce, con un lavoro corale, e risposte a tutti coloro che da anni combattevano per questo riposizionamento. Ringrazio i consiglieri Carla Mannetti e Massimo Verrecchia per aver costruito insieme al sottoscritto, firmato e sostenuto sin da subito questo  emendamento, per il lavoro preparatorio e per le azioni consequenziali che insieme dovremmo mettere in campo”, conclude Pietrucci.


Print Friendly and PDF

TAGS