Madonna Fore: Giornata vittime strada, ecco la stele

"Non è un monumento funebre, è solo per far riflettere, i nostri figli li piangiamo a casa. "

di Matilde Albani | 17 Novembre 2021 @ 06:00 | ATTUALITA'
vittime strada
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Erina Panepucci mamma di Giuseppe Magnifico e Laura Serpetti madre di Tiberio Giorgi, entrambi morti a causa di incidenti stradale, unite dalla stessa sorte, hanno voluto realizzare una stele per tutte le persone che hanno perso la vita sulla strada. Il cippo sarà inaugurato sabato 20 novembre, alle 11 sulla strada che conduce a Madonna Fore.

“L’abbraccio dell’Angelo”, questo è il suo nome, doveva essere inizialmente una croce. “Poi in corso d’opera è venuto fuori questo, che è tutt’altro – spiegano a Laquilblog – non è un monumento funebre, è solo per riflettere sulla “violenza stradale” in un luogo amato dai nostri figli.” L’intervista.


Print Friendly and PDF

TAGS