Lotteria scontrini per tentare la fortuna con il Fisco: regole e premi dell’estrazione 2021

di Redazione | 01 Dicembre 2020 @ 13:26 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

Da oggi, martedì 1° dicembre, entra nel vivo la cosiddetta lotteria degli scontrini, una delle misure pensate dal governo per contrastare l’evasione fiscale e spingere sull’utilizzo della moneta elettronica. Sul portale dedicato sarà possibile registrarsi e ottenere il codice lotteria da esibire agli esercenti per i pagamenti: si otterrà un biglietto virtuale per ogni euro speso. I biglietti daranno la possibilità di partecipare alle estrazioni. L’obiettivo è incoraggiare i pagamenti elettronici e l’emissione degli scontrini, introducendo rimborsi o premi per chi fa acquisti.

Dal 2021 ogni giovedì verranno effettuate le estrazioni settimanali, per tutti gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal lunedì alla domenica, fino alle ore 23:59, della settimana precedente. Qualora la giornata di estrazione coincida con una festività nazionale, l’estrazione è rinviata al primo giorno feriale successivo. Le prime estrazioni settimanali del 2021 saranno effettuate giovedì 14 gennaio fra tutti i corrispettivi trasmessi e registrati dal sistema lotteria dal 4 gennaio 2021 al 10 gennaio 2021 entro le ore 23:59. Le estrazioni mensili verranno effettuate ogni secondo giovedì del mese, per gli scontrini trasmessi e registrati dal sistema lotteria entro le 23:59 dell’ultimo giorno del mese precedente (se il secondo giovedì del mese coincide con una festività nazionale, l’estrazione è rinviata al primo giorno feriale successivo).

  • estrazioni settimanali “ordinarie” con sette premi da 5.000 euro ciascuno
  • estrazioni settimanali “zerocontanti” con 15 premi da 25.000 euro per i consumatori e 15 premi da 5.000 euro per gli esercenti
  • estrazioni mensili “ordinarie” con 3 premi da 30.000 euro
  • estrazioni mensili “zerocontanti” con 10 premi da 100.000 euro per i consumatori e 10 premi da 20.000 euro per gli esercenti.

Seguiranno le estrazioni annuali: quella “ordinaria” con un premio pari a 1.000.000 di euro e quella “zerocontanti” con un premio di 5.000.000 di euro per il consumatore e un premio di 1.000.000 di euro per l’esercente.


Print Friendly and PDF

TAGS