Lolli, “seguo le elezioni, ma preferisco la montagna”

" Si continua con i personalismi , nessun disegno finora, si va avanti alla giornata"

di Matilde Albani | 28 Ottobre 2021 @ 06:00 | POLITICA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Cosa sta accadendo in casa centrosinistra a pochi mesi alle elezioni comunali dell’Aquila, previste a primavera? Lo abbiamo chiesto a Giovanni Lolli, già parlamentare e sottosegretario, vice presidente della Giunta regionale poi presidente vicario quando Luciano D’Alfonso ha lasciato la Regione per fare il senatore.

All’interno di un Pd litigioso, tutti confidano in un suo intervento per convincere Americo Di Benedetto a fare un passo indietro e ricostruire una coalizione. “Non vedo grandi disegni al momento, si va  alla giornata – dice a Laquilablog – finora hanno fatto prevalere le ambizioni personali ad un  progetto generale”. L’intervista.


Print Friendly and PDF

TAGS