Lo studio sulla valanga di Rigopiano, generata dalle scosse di terremoto

di Redazione | 29 Dicembre 2020 @ 16:14 | ATTUALITA'
rigopiano
Print Friendly and PDF

Sarebbero state le scosse di terremoto a generare la valanga del 18 gennaio 2017 a Rigopiano. Lo riporta il quotidiano Il Messaggero che cita uno studio scientifico pubblicato sulla rivista Frontiers in Earth Science a firma dei professori dell’Università d’Annunzio Tommaso Piacentini, Monia Calista, Uberto Crescenti, Enrico Miccadei e Nicola Sciarra. 

Secondo gli autori le tre forti scosse tra tre 4.3 e 5.1 di magnitudo Richtera aprirorono delle fratture sul monte Siella, e la neve accumulata, circa tre metri, alla fine cedette. 

“Il terremoto causa una iniziale frattura di taglio all’interno di un preesistente strato debole. A causa di questa frattura, le forze agenti nel lastrone che comincia a scivolare si distribuiscono con una nuova configurazione”.
La prossima udienza del processo è fissata per il 15 marzo.


Print Friendly and PDF

TAGS