La “febbre dell’Italia” al Gran Caffè dell’Aquila

A Phildelphia, Stefano Biasini prepara un festival per i Mondiali del Qatar

di Matilde Albani | 05 Luglio 2021 @ 09:04 | ATTUALITA'
gran caffè
Print Friendly and PDF

L’AQUILA -lI Gran Caffé L’Aquila a Philadelphia,  che da anni ospita molti fan club di squadre di calcio italiane, durante questo campionato europeo è diventato il “quartier generale” della maglia azzurra. Italiani che vivono in Pennsylvania, New Jersey, Delaware e New York si sono ritrovati nel locale dell’aquilano Stefano Biasini e Riccardo Longo,  per seguire la nazionale di Mancini. Una numero di persone che nessuno si aspettava, tanto che l’intera struttura, è stata “rivoluzionata” esclusivamente alla visione delle partite.

Con la dovuta scaramanzia, Stefano sta preparando il gelato  “forza azzurri” per la  finale di domenica 11 luglio,  e insieme al suo socio, ha deciso di muoversi con tempo, chiedendo alla città di poter chiudere l’intero blocco di Chestnut Street, davanti al Gran Caffè, per organizzare un festival italiano, in occasione dei Mondiali del Qatar del 2022.


Print Friendly and PDF

TAGS