Violenta lite a Piazza Santa Maria Paganica, la notte scorsa

di Michela Santoro | 14 Aprile 2024 @ 05:00 | CRONACA
Piazza Santa Maria Paganica
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Ancora un episodio di violenza, la notte scorsa, a Piazza Santa Maria Paganica. Secondo quanto riferitoci da testimoni, poco prima della mezzanotte alcuni ragazzi avrebbero iniziato a litigare pesantemente per poi finire alle mani.

Da quanto appreso, si tratterebbe di ragazzi non italiani, di due nazionalità diverse, uno dei quali sarebbe stato colpito pesantemente.

Sul posto è accorsa l’ambulanza ed è intervenuta una pattuglia della polizia.

Aggiornamento. Coinvolta anche una passante nel corso della lite

Nel corso della lite violenta è stata travolta una ragazza che passava in quel momento, fortunatamente con degli amici. La scena, particolarmente cruda e violenta, ci è stata riportata come “nemmeno nei film più crudeli se ne vedono di simili, a detta di chi l’ha subita”.

Tornando alla ragazza, la giovane “è stata travolta da alcuni magrebini, sicuramente, non italiani, che sferravano calci e pugni, pure alle autovetture in sosta. Poi hanno spaccato varie bottiglie, che stavano per terra, con cui hanno colpito uno di loro, ripetutamente pestato a terra con pugni etc. Probabilmente, quello che scappava l’ha travolta prendendola per i capelli lunghi. Fortunatamente, un’ amica è stata pronta e l’ha strattonata nella direzione opposta, come un giavellotto, altrimenti sarebbe caduta pure lei insieme a quello che ha subito l’inaudita violenza”.

Alla scena hanno assistito tantissime persone che, ripetutamente, hanno allertato il 112.

All’arrivo della pattuglia della Polizia i violenti si erano già dileguati.

“C’erano migliaia di ragazzi. È andata bene (per la ragazza, ndr), ma solo per una casualità”.

Alla ragazza travolta, nella concitazione del momento, è stata, comunque, strappata una ciocca di capelli.


Print Friendly and PDF

TAGS