Libri: le presentazioni di oggi, 26 agosto

di Redazione | 26 Agosto 2022 @ 12:07 | PERDONANZA
libri
Print Friendly and PDF

L’AQUILA. Due gli appuntamenti odierni con i libri.

Alle 18 a Porta Branconia, Salvatore Santangelo presenta il suo nuovo libro “Fronte dell’Est”, ospite d’eccezione della rassegna letteraria intitolata “Incontri con l’autore” organizzata all’interno della IV edizione della manifestazione “Aperitivo in musica – Porta Branconia”.

Alla fine degli anni Trenta, su un periodico statunitense, apparve una carta geografica con la domanda: «In Ucraina la prossima guerra in Europa?». Lo stesso interrogativo torna a sfidarci quasi un secolo dopo: il conflitto voluto da Vladimir Putin sta infatti ridefinendo la cornice strategica dell’Europa centro-orientale, evocando una dinamica che fatalmente avevamo già conosciuto nel XX secolo e che porta in prima linea non solo Kiev e Mosca, ma anche gli Usa e i Paesi del Vecchio Continente. Questa crisi impatta sulla geopolitica europea e, nello specifico, su quella di una nazione cruciale come la Germania, che a oggi si sta facendo carico di gran parte dei costi della pace futura, sia energetici che militari. Se la Storia e la Geografia ci aiutano a ricordare chi siamo, è la storia contemporanea a impedirci nel modo più tragico di dimenticarlo.

 

Alle 18.15, invece, al Monastero di San Basilio, Angelo De Nicola e Alberto Orsini presentano “La Maschera di Celestino V”, un ‘librogame’ investigativo, un romanzo interattivo dalla trama che cambia a seconda delle scelte del lettore, con possibili diversi finali, per vivere una misteriosa avventura ambientata nei giorni della visita del Papa alla  Perdonanza Celestiniana dell’Aquila, l’annuale giubileo patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco dal 2019. Un gioco, ma soprattutto un libro “serio, divulgativo, basato sul rigore della ricerca storica”, come garantiscono gli autori.

Il libro, pubblicato da One Group Edizioni, consta di 200 paragrafi per 256 pagine, diviso in due parti, con sei diversi finali raggiungibili e proprio da mercoledì è in vendita nelle librerie e sui canali online. Le illustrazioni interne sono di Antonella Rotellini, l’impaginazione di Roberta Guida che ha anche curato la composizione della evocativa copertina. 

Il librogioco catapulta il lettore indietro all’edizione 2005 della Perdonanza, che viene sconvolta da una notizia inaspettata: per la prima volta ad aprire la Porta Santa non sarà un cardinale delegato, ma il Papa in persona. E qui la narrativa si intreccia con la cronaca del momento, dato che Papa Francesco celebrarà il Giubileo aquilano il 28 agosto. 

 

 


Print Friendly and PDF

TAGS