Legge di riforma degli Usi Civici, Di Benedetto: “Confermato il buon lavoro fatto”

di Redazione | 15 Marzo 2023 @ 16:20 | ATTUALITA'
di benedetto
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Il Consigliere regionale Americo Di Benedetto esprime soddisfazione per l’esito dell’esame fatto dal Governo sulla norma in materia di legittimazione degli Usi Civici approvata il 13 dicembre scorso. Il Consiglio dei Ministri ha completato, infatti, l’esame delle Leggi approvate dal Consiglio regionale dell’Abruzzo alla fine dello scorso anno e nessuna impugnativa risulta essere arrivata per quella a cui tanta attenzione è stata dedicata da Di Benedetto. “Si tratta di un ulteriore riconoscimento all’importante lavoro svolto nella competente Commissione dove, a seguito di ampio confronto, è stato possibile migliorare il testo normativo con proposte come quella”, ricorda il Consigliere, “che ho formulato sulla non obbligatorietà del conferimento ai Comuni delle funzioni amministrative in materia di legittimazione degli Usi Civici. Un elemento che si aggiunge a quello della pubblicità della personalità giuridica dei costituenti Enti esponenziali della collettività, già riconosciuta attraverso l’autonomia gestionale che deriva dalla Legge 168/2017. In questa maniera verrà preservata l’autonomia in materia delle Amministrazioni Separate dei Beni di Uso Civico (ASBUC) e degli Enti esponenziali, ancor più nel Comune dell’Aquila dove tali istituzioni sono numerose. Colgo questa occasione”, conclude Americo Di Benedetto, “per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a raggiungere il risultato ovvero i rappresentati delle ASBUC e gli studiosi della materia come quelli che collaborano con il Centro Studi Guido Cervati”.   


Print Friendly and PDF

TAGS