Le mascherine sono detraibili dalle tasse: e i tamponi?

di Alessio Ludovici | 19 Novembre 2020 @ 06:18 | AMMINISTRAZIONE E FISCO
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Già a maggio una circolare dell’’Agenzia delle entrate chiariva, in riferimento riferimento all’acquisto di mascherine anti Covid 19 l’ammissibilità della detrazione per spese sostenute per tali DPI. Questi dovevano solo avere due requisiti: essere classificati “dispositivi medici” dai provvedimenti del Ministero della Salute, e rispettare requisiti di marcatura CE.

E i tamponi e gli test di laboratorio che facciamo ormai usualmente durante questa seconda ondata di Covid-19? 

Lo stato come noto riconosce una detrazione del 19% sulle spese sanitarie e tra queste anche analisi di laboratorio, in strutture accreditate o meno presso il SSN. 
Per accedere alla detrazione è prevista una franchigia di 129,11 euro che solo tra tamponi, mascherine ecc è probabile si sia superata. 
I tamponi rientrano tra gli oneri da portare in detrazione? 

Secondo un’altra circolare dell’Agenzia, la n. 19/E del 2020 tra le spese deducibili per il 2020 sono da ricomprendere esami e terapie che, se eseguite in centri a ciò autorizzati e sotto la responsabilità tecnica di uno specialista, vanno, a titolo di esempio, da analisi di laboratorio e controlli ordinari sulla salute della persona, a elettrocardiogrammi ed elettroencefalogrammi, dalle T.A.C. alle ecografie, alla ginnastica correttiva.

Il tampone per il Covid può essere chiaramente considerato un controllo sulla salute o un’analisi di laboratorio e la sua spesa può essere portata in detrazione. 

Per quanto riguarda la tracciabilità del pagamento ai fini della detraibilità, obbligatoria dal 1° gennaio 2020, è necessario che il pagamento avvenga con carta di credito, bonifico, ecc. Esistono delle deroghe, si può portare in detrazione il pagamento in contanti di medicinali, dispositivi medici e prestazione sanitarie anche di strutture private purché siano accreditate al Servizio sanitario nazionale. 

Ai fini della detrazione è indispensabile come noto conservare la fattura o la ricevuta fiscale o la ricevuta del pagamento in caso di pagamento tracciabile. 

 


Print Friendly and PDF

TAGS