Le donne di Articolo Uno: “No al cimitero dei feti”

di Redazione | 11 Novembre 2021 @ 16:33 | POLITICA
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  – Riceviamo e pubblichiamo da le Donne di Articolo UNO.

Oggi, insieme con le donne della rete 8 Marzo, abbiamo manifestato contro la proposta di modifica della legge, presentata dai consiglieri di FdI, che obbliga alla sepoltura dei feti abortivi, anche senza il consenso dei genitori.
Riteniamo questa legge l’ennesimo subdolo tentativo da parte del centro-destra di depotenziare la legge 194 che regolamenta l’interruzione volontaria di gravidenza nel rispetto della dignità e della libertà di scelta delle donne.
Dai consiglieri regionali ci aspetteremmo, piuttosto, un impegno per rendere accessibile una legge dello Stato che in Abruzzo rimane spesso inapplicata, a causa dell’abbandono in cui versano i Consultori Familiari ed il gran numero di obiettori di coscienza operanti nelle strutture pubbliche.

Se la proposta di legge non verrà ritirata, contunueremo la mobilitazione ed useremo ogni strumento possibile per contrastarla.

 

Print Friendly and PDF

TAGS