Lavoro: Quaresimale, sicurezza e prevenzione priorità indifferibili

sicurezza e prevenzione

di Redazione | 13 Luglio 2023 @ 16:33 | LAVORO
Pietro Quaresimale botteghe scuola
Print Friendly and PDF

PESCARA – “Sicurezza e prevenzione devono entrare come elementi indifferibili nel patrimonio culturale del mondo del lavoro”. Lo ha detto l’assessore regionale alle Politiche del lavoro, Pietro Quaresimale, intervenendo stamane al “Forum della prevenzione” organizzato dalla direzione regionale dell’Inail Abruzzo. “Noi stiamo lavorando – ha continuato l’assessore – per rendere stabili i concetti di prevenzione e sicurezza se si vuole che il lavoro non si trasformi in qualcosa di negativo. In passato è stato questo un aspetto che è stato sottovalutato e che è tornato prepotentemente d’attualità grazie agli impietosi numeri registrati in tema di infortuni sul lavoro. È necessario e urgente capovolgere questa tendenza e riportare serenità in un mondo che già di suo vive di tensioni”.

La giornata di confronto pubblico è stata l’occasione per l’Inail per presentare il Piano triennale di prevenzione. E proprio su questo aspetto solo qualche giorno fa Regione ed Inail insieme con altri soggetti si sono confrontati nel tavolo regionale di coordinamento per la sicurezza sul lavoro. “E’ stata quella – ha sottolineato Quaresimale – un’esperienza importante perché ha posto le basi per la costituzione del tavolo interistituzionale per la verifica delle procedure di vigilanza per garantire la sicurezza sul lavoro. Il nostro intento è generare un protocollo di massima, condiviso naturalmente da tutti gli attori coinvolti nel mondo del lavoro, al quale i soggetti dovranno attenersi e dal quale ci si potrà muovere per l’attuazione dei controlli che rimangono naturalmente in capo all’Inail”. 


Print Friendly and PDF

TAGS