Lavoro, il programma ‘Gol’ apre a organismi di formazione e agenzie

di Redazione | 08 Agosto 2022 @ 18:37 | ATTUALITA'
gol
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il programma ‘Gol Abruzzo’ (Garanzia di occupabilità per i lavoratori) muove i primi passi con il coinvolgimento degli organismi di formazione e delle agenzie per il lavoro chiamate ad attuare le misure del programma. E’ stato pubblicato questa mattina sul portale del dipartimento regionale per il  Lavoro (selfi.regione.abruzzo.it) l’avviso pubblico per la costituzione di un catalogo di soggetti realizzatori delle misure del programma Gol. Ogni organismo o agenzia per il lavoro può candidarsi ad uno o più percorsi e verrà coinvolto quando sarà necessario somministrare al disoccupato misure per agevolare l’inserimento nel mercato del lavoro. Tutto questo processo andrà avanti su impulso dei centri per l’impiego. interessati da un processo di riammodernamento con una piattaforma specifica di attuazione del programma.

L’obiettivo dell’Abruzzo è contattare entro la fine dell’anno poco più di 7mila disoccupati, profilarli a secondo delle competenze e qualità, e indicare una misura attuativa all’interno dei 5 percorsi individuati nel programma. Le risorse a disposizione, fornite dal Pnrr, ammontano a circa 21 milioni di euro. “E’ un inizio importante – commenta l’assessore regionale alle Politiche del Lavoro Pietro Quaresimale – che permette di coinvolgere subito gli organismi di formazione e le agenzie per il lavoro che saranno al fianco dei centri per l’impiego e della Regione Abruzzo nell’attuazione del programma. Il catalogo che si andrà a realizzare sarà composto di aziende private chiamate a mettere in pratiche le misure previste nel piano, che nello specifico prevede 5 percorsi”. L’avviso per la realizzazione del catalogo dei soggetti realizzatori del programma Gol non ha scadenza. Il catalogo, in linea generale, verrà aggiornato ogni mese. Le domande si possono presentare da oggi sulla piattaforma informatica della Regione.


Print Friendly and PDF

TAGS