Laurencig, “alpini sempre più competitivi per le emergenze”

Il comandante del 9° Reggimento, " conosco e apprezzo la vostra montagna, mi manca solo la Maiella"

di Matilde Albani | 21 Ottobre 2021, @06:10 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Alpini sempre più preparati per sostenere la popolazione, questo il filo conduttore del colonnello Gianmarco Laurencig, friulano doc, che un anno fa ha preso le redini del comando del 9′ Reggimento Alpini subentrando al parigrado Paolo Sandri . Una mission quella di Laurencig, “rafforzata” dalla profonda conoscenza della montagna abruzzese, passione trasmessa anche alla sua famiglia, e documentata puntualmente sulla sua pagina social. Una padronanza profonda del territorio, che ha permesso agli alpini, la gestione di emergenze accanto ai Vigili del Fuoco e ad  interventi congiunti col Cnsas, tutto coronato dalla recente attività operativa in Kosovo per verificare le capacità di risposta insieme alle altre forze in riserva Nato per i Balcani. L’intervista

 


Print Friendly and PDF

TAGS