“L’arminuta” del Teatro Stabile d’Abruzzo, dal romanzo di Donatella Di Pietrantonio.

di Redazione | 11 Febbraio 2020, @02:02 | IL MONDO DELLO SPETTACOLO
Print Friendly and PDF

“L’Arminuta” torna in Abruzzo giovedì 13 febbraio, ore 21.00, Teatro Circus di Pescara, per la sesta edizione del festival “La cultura dei legami”, ormai uno degli appuntamenti più significativi della scena culturale regionale, ideato e diretto da Edoardo Oliva del Teatro Immediato, in collaborazione con il Comune di Pescara, il TSA, la Fondazione Pescarabruzzo.

Lo spettacolo è stato fortemente voluto dall’assessore alla cultura del Comune di Pescara Mariarita Paoni Saccone:”L’allestimento de “L’Arminuta”  oltre a costituire il fiore all’occhiello del cartellone della rassegna curata dal direttore artistico del Teatro dell’Immediato Edoardo Oliva, rappresenta uno sforzo di promozione culturale che intende valorizzare le migliori energie creative del territorio, con personalità di primo piano quali la scrittrice Di Pietrantonio e la regista-attrice Guidone che per la prima volta recita nella sua città natale”.


Print Friendly and PDF

TAGS