Ma chi ha riaperto in centro a L’Aquila? È la domanda che negli ultimi  anni si fa più ricorrente per chi vive nel capoluogo abruzzese, ma anche per chi se ne interessa. Per offrire qualche dato certo è nato il progetto laquilaincentro.it, uno strumento efficiente messo a disposizione dall’azienda aquilana Mister Wolf srl con l’obiettivo di censire e mettere ordine sul numero di attività commerciali, negozi,  studi professionali, uffici pubblici, attività culturali e ricreative, del Centro Storico della città, laddove i classici motori di ricerca fanno ancora confusione tra prima e dopo il terremoto del 2009.

Questa prima versione di laquilaincentro.it, come primo passo, si concentra sulle attività commerciali del Centro Storico dell’Aquila per offrire un servizio ai cittadini e, speriamo, anche ai commercianti.

‘L’Aquila in centro’ è allora una mappa, in continuo aggiornamento,  sulle attività che è possibile trovare in centro, se si vuole fare un po’ di shopping oppure bere un caffè, sfogliare un libro, godersi un aperitivo, mangiare molti tipi di cucina. Con lo sviluppo del progetto  sarà possibile anche sapere dove vedere uno spettacolo, assistere a un  concerto, andare in un ufficio o prendere appuntamento in uno studio professionale. Dal sito, ad oggi, è possibile anche capire la  distribuzione delle attività nelle zone della città e le percentuali secondo categoria.

La messa on line di ‘L’Aquila in centro’ è anche un invito agli utenti e agli operatori a contribuire nel precisare i contenuti inseriti. E una sollecitazione a partner pubblici e privati per contribuire a farlo diventare uno strumento ancora più potente per la vivacità del centro storico dell’Aquila.

Le prossime tappe da raggiungere, infatti, riguardano l’ampliamento di servizi e sezioni con l’inserimento delle presenze in città di studi professionali, uffici pubblici, beni culturali, elementi di interesse, l’aggiornamento dei contenuti del sito con nuove nuove funzionalità (collegamento ad altri sistemi, e-commerce, promozione on line), gli approfondimenti con interviste ai titolari dei negozi, dai riferimenti storici ai più giovani che ci porteranno per mano tra le vie dell’Aquila, il dettaglio di alcuni prodotti disponibili.

Navigando il sito ora si può trovare il negozio che cerchiamo, ci sono belle sorprese, le attività superano ormai le centosessanta unità.

Per informazioni e approfondimenti si può contattare l’email:
contact@mister-wolf.it.

Commenti

comments