L’Aquila, Vivarelli: “Abbiamo ottenuto una prima importante vittoria”

di Redazione | 23 Novembre 2021 @ 12:51 | ATTUALITA'
Dussmann Marcello Vivarelli
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Nonostante la Dussmann continui ad evitare di riceverci, abbiamo ottenuto una prima, importante vittoria per le lavoratrici che fanno pulizie per la Asl 1 di Avezzano-Sulmona-L’Aquila: da adesso, le divise da lavoro saranno lavate solo ed esclusivamente dall’azienda, come del resto dice la legge e come Fesica rimarca da tempo”.
Ad annunciarlo in un comunicato è Marcello Vivarelli, segretario di categoria Terziario del sindacato Fesica della provincia dell’Aquila.
“Mancano però ancora alcuni punti da chiarire una volta per tutte, come ad esempio la questione degli spogliatoi e l’orario per la vestizione e la svestizione”, spiega Vivarelli. “Si tratta di questioni su cui ha già fatto chiarezza la Corte di Cassazione, come dimostrato dalla recente sentenza che ha dato ragione al sindacato degli infermieri, il Nursind”.
 
“Queste – conclude Vivarelli – sono battaglie per la dignità di lavoratori e lavoratrici che troppo spesso non vengono combattute. Ci aspettiamo un cambio di passo anche per le altre questioni sul tavolo, sperando di avere un confronto, anche aspro, con la Dussmann, che non può continuare ad evitarci”.

Print Friendly and PDF