L’Aquila, via al Joint Astroparticle Colloquia con Premio Nobel

Il 10 novembre il primo appuntamento con il Premio Nobel S. Ting

di Redazione | 05 Novembre 2021 @ 11:41 | CULTURA
Ting
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  I Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN, il Gran Sasso Science Institute e il Dipartimento di Scienze Fisiche e Chimiche dell’Università degli Studi dell’Aquila, organizzano la prima edizione di L’Aquila Joint Astroparticle Colloquia, un programma ricco di seminari scientifici, tenuti in modalità online, rivolti sia a studenti e ricercatori sia alla comunità locale interessata. I seminari in programma per l’anno accademico 2021/2022 si svolgeranno da novembre a giugno, ogni mercoledì alle 14.30 (CEST), e avranno come argomento le questioni e gli eventuali aspetti complessi delle più recenti e importanti ricerche in fisica astroparticellare, per fornire una revisione dello stato delle conoscenze ed offrire una visione per il futuro. Diversi i nomi illustri che si alterneranno durante questi mesi, il primo dei quali è il professor Samuel Ting, statunitense di origine cinese, premio Nobel per la Fisica nel 1976, per «il lavoro pionieristico nella scoperta di un nuovo tipo di particella elementare pesante», con il primo degli appuntamenti previsto per mercoledì 10 novembre. Nei successivi appuntamenti si alterneranno premi Nobel e speaker prestigiosi che affronteranno diversi aspetti teorici e sperimentali nell’ambito della fisica astroparticellare. Per partecipare ai seminari online è sufficiente iscriversi via e-mail per ricevere il link del collegamento e gli aggiornamenti relativi al programma. Maggiori info sul sito di L’Aquila Joint Astroparticle Colloquia.


Print Friendly and PDF

TAGS