L’Aquila, un mese dal tragico incidente che ha strappato Giuseppe Colaiuda ai suoi cari

di Redazione | 23 Settembre 2022 @ 14:17 | CRONACA
Colaiuda
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Viene celebrata oggi la messa a Scoppito per ricordare Giuseppe Colaiuda, l’agente di Polizia Penitenziaria che è venuto a mancare il mese scorso a seguito di un incidente. Oggi alle ore 18.30 presso la chiesa di San Bartolomeo verrà celebrato il trigesimo. Un’occasione per poterlo ricordare ed esprimere vicinanza alla moglie Rosanna e i figli Bruno e Alessandro.
Giuseppe Colaiuda era un padre presente e amorevole, di forte ispirazione per i suoi figli e un amato membro delle comunità di Tornimparte e Scoppito.


Print Friendly and PDF

TAGS