L’Aquila, un evento dedicato a Claudio Monteverdi e al Combattimento di Tancredi e Clorinda

di Redazione | 05 Febbraio 2024 @ 12:29 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – La FESTA MONTEVERDIANA invita il pubblico a un’esperienza unica di arte e cultura che si svolgerà domenica 11 febbraio 2024, presso due prestigiose sedi storiche nel centro di L’Aquila: la sala lignea del Palazzetto dei Nobili e Palazzo Pica Alfieri, entrambe situate nella centralissima Piazza Santa Margherita. L’appuntamento è completamente dedicato alla figura di Claudio Monteverdi (1567-1643): durante la giornata, tra le varie esibizioni previste, spiccano quelle relative al Combattimento di Tancredi e Clorinda.

L’evento, articolato in tre coinvolgenti turni di esibizione e fruizione, offre al pubblico la possibilità di immergersi nell’affascinante mondo del compositore cremonese.

L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria – posti limitati.

Per prenotazioni:

Tutte le attività si svolgeranno a Piazza Santa Margherita nei due prestigiosi edifici, Palazzetto dei Nobili e Palazzo Pica Alfieri.

La mostra “Claudio Monteverdi ed il Combattimento di Tancredi e Clorinda” sarà accessibile per l’intera giornata.

Un’occasione imperdibile per immergersi nell’arte e nella storia di Claudio Monteverdi: un evento reso possibile grazie alla preziosa collaborazione di diversi enti, tra cui il Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, il Convitto Nazionale “Domenico Cotugno” e il Comune di L’Aquila.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

  • Mattina (10.00 – 13.00) Palazzo Pica Alfieri: inizio con una breve esibizione strumentale e coreutica, seguita dall’inaugurazione della mostra “Claudio Monteverdi ed il Combattimento di Tancredi e Clorinda”. La mostra offre un percorso divulgativo sulla vita e le opere di Monteverdi.
  • Palazzetto dei Nobili (ore 10.30 circa): si prosegue con i saluti delle autorità, interventi di musicisti e ricercatori specializzati e naturalmente con le numerose esibizioni (teatrali, vocali, strumentali e coreutiche) previste.
  • Pomeriggio (16.00 – 19.15) Palazzetto dei Nobili: due repliche concertistiche, con performance teatrali, vocali estrumentali, mentre nel frattempo rimarrà garantita la possibilità di visitare la mostra”Claudio Monteverdi ed il Combattimento di Tancredi e Clorinda”.
  • Palazzo Pica Alfieri (19.15): chiusura della giornata, con la partecipazione degli oltre 55 performers all’omaggio finale a Claudio Monteverdi, con un’ultima composizione musicale.

Print Friendly and PDF

TAGS