L’Aquila, un defibrillatore per gli uffici giudiziari di via Pile

di Matilde Albani | 14 Gennaio 2022 @ 06:00 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Nonostante i “freni” della pandemia, continua la campagna di sensibilizzazione  “Io C’entro: L’Aquila Città Cardioprotetta”, portata avanti dall’Associazione Azimut. Un defibrillatore automatico esterno,  è stato istallato  presso il Tribunale di  Sorveglianza, UNEP e Ufficio del Giudice di Pace  in via Pile. Il presidio, consentirà la messa in sicurezza di tutte le strutture giudiziarie aquilane,  e allo stesso tempo, ha consentito la formazione di 80 persone per il suo utilizzo. E’ stato realizzato con il contributo dell’Ordine Distrettuale degli Avvocati ed il CRAL Giustizia. Il video.

 


Print Friendly and PDF

TAGS