L’Aquila, TEDx, il 25 inaugurazione eXperience Village

Street food, dibattiti e concerti nella due giorni al Parco del Castello

di Redazione | 19 Giugno 2022 @ 10:56 | EVENTI
eXperience
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –   Un programma denso di appuntamenti nella due giorni dell’eXperience Village, che affianca gli appuntamenti del TEDxL’Aquila, il format di speaking più famoso al mondo. Quest’anno, l’evento TEDx non si limiterà solamente alla conferenza all’interno dell’Auditorium, ma sarà ampliato, appunto da questo villaggio allestito nel Parco del Castello.

Mentre la conferenza TEDx è aperta solo ad un centinaio di ospiti, come da regolamento ufficiale, il villaggio sarà accessibile a tutti, che potranno vivere l’evento da vicino anche senza assistere alle talks. Questo il programma: sabato 25, dalle 10.30. Da quell’ora apriranno i battenti i vari stand della durata di due giorni: Ju parchetto con noi – Easy Doctor – Allink Tattoos – Virtual one – Gold motors interview – “Senza limiti” live Twich e podcast con Dellimellow, Alessandro Mazzù e Giovanni Mattiazzo – Mostra di illustrazioni di Nicolò Golia – SpritX e GintoniX by Bertirotti. Nella “Cupola Igloo” allestita nei pressi dell’Auditorium, si alterneranno conferenze e “speech” a cura di Usrc (Ufficio speciale per la ricostruzione dei Comuni del Cratere), Arta e Dantelabs. L’inaugurazione ufficiale è prevista alle 15, in contemporanea con le conferenze all’interno dell’Auditorium (in programma fino alle 19). In serata, alle 21.30 ci sarà il concerto degli Inude, organizzato in collaborazione con Pinewood Festival e a seguire dj set di Fazer Dj. 

Anche domenica l’apertura degli stand è prevista alle 10.30. Alle 11.30 ci sarà la presentazione del libro  “La tua idea non vale nulla” di e con Michele Polico. Alle 17 è previsto un incontro dal titolo “Guerra all’Ucraina, guerra alla globalizzazione?” a cura di Salvatore Santangelo. Giornalista professionista e docente universitario. Esperto di politica internazionale e di storia del Novecento, si occupa da anni delle nuove dimensioni dei conflitti e studia la sfera “mitica” dell’attualità occupandosi di “geosofia”: l’esplorazione “dei mondi che si trovano nella mente degli uomini” (John K. Wright – Berkeley 1947). Tra i suoi volumi: Gerussia (2016), Babel (2018) e Geopandemia (2020), tutti pubblicati con Castelvecchi.

Dalle 18.30 alle 20.00 Magichimica, spettacolo di scienza per bambini in collaborazione con Univaq, Univaq chemistry e Tata Assunta. Alle 19, all’interno dell’Auditorium del Parco la proiezione del cortometraggio “InCONTROtempo” di e con Manuel Amicucci con l’esibizione di Annalisa Andreoli, cantante della colonna sonora “60’000 vite”. Alle 21.30 la performance di Ainé che è anche tra gli ospiti delle conferenze TEDx. A seguire il dj set. Lo street food è a cura di Arrosticini divini, Il Bivacco, Paprika.

 

Print Friendly and PDF

TAGS