L’Aquila, Sono iniziate le celebrazioni dell’anniversario della Liberazione d’Italia

di Redazione | 25 Aprile 2021 @ 10:11 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  – Sono iniziate questa mattina le celebrazioni del 76esimo anniversario della Liberazione d’Italia.

Alle 9.30 il prefetto Cinzia Torraco, alla presenza delle autorità comunali e dei rappresentanti delle associazioni combattentistiche e partigiane tra cui il vice sindaco Raffaele Daniele e l’onorevole Stefania Pezzopane, ha depositato una corona al monumento dei Caduti della Villa comunale.

Alle 10 poi l’Anpi L’Aquila ha omaggiato i Nove Martiri Aquilani nella piazza a loro intitolata.

Le manifestazioni seguiranno alle 10.30, alla presenza del comandante del Nono Reggimento Alpini, colonnello Gianmarco Laurencig: verrà deposta una corona di fiori al monumento ai Nove Martiri Aquilani all’interno della caserma Pasquali-Campomizzi, dove i giovani furono trucidati dai nazifascisti, e inizialmente sepolti, il 23 settembre 1943.

Alle 11, invece, si terrà un’altra deposizione di corona al monumento ai martiri davanti la Villa comunale della frazione aquilana di Onna.

Le celebrazioni si concluderanno alle 11.30, con l’Anpi che farà testimonianza di memoria anche a Filetto; a seguire, ci sarà un omaggio alla lapide in memoria di Giovanni Vicenzo, partigiano ucciso nel ’44 dai nazifascisti al Casale Cappelli, in località il Vasto (Assergi).


Print Friendly and PDF

TAGS