L’Aquila, Slc, Fistel e Uilcom incontrano il Ministro del Lavoro On. Orlando

di Redazione | 23 Ottobre 2021 @ 11:30 | ATTUALITA'
Scimia, Pezzopane, Orlando, Francazio, De Simone e Marrelli
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  – In occasione dell’Assemblea del Partito Democratico Abruzzo, ritenendolo importante Slc, Fistel e Uilcom hanno incontrato il Ministro del Lavoro On. Orlando. La riunione è avvenuta nella tarda serata di ieri 22 ottobre e viene descritta dai sindacati coinvolti come un incontro “molto proficuo ed importante sia per le scriventi oo.ss. territoriali e Rsa, che per tutti i dipendenti dei call center Comdata dell’Aquila attualmente interessati dal processo d’internalizzazione della commessa Inps.” Le problematiche che stanno vivendo i Lavoratori di Comdata e la permanenza dell’ostinato rifiuto, da parte dell’Inps, ad applicare la clausola sociale preferendo una selezione pubblica di cui, ad oggi, si ignorano del tutto criteri sono stati il focus dell’incontro. I sindacati continuano “La selezione non dà alcuna garanzia di continuità e causerà la perdita dei posti di lavoro, che all’Aquila sono i circa 530, a partire da coloro che non hanno il titolo di studio necessario per partecipare e le 100 unità di Ader che Il presidente Tridico ha escluso dal processo pur essendo impegnati sulla commessa Inps. La Nostra richiesta al Ministro è stata chiara ed esplicita : attuare tutti i controlli da parte del Ministero del Lavoro affinchè ci siano le dovute verifiche sull‘operato dell’Inps riguardo il processo d internalizzazione a cominciare dai pareri che avvallano l’utilizzo delle selezione pubblica anziché la Clausola Sociale così come dichiarato dal Presidente Tridico, pareri formalizzati dalla funzione pubblica e l avvocatura dell’Inps ma che a nessuno é dato conoscere e sapere cosa c’è scritto, buio totale.” Una problematica attuale, che coinvolge una buona fetta dei cittadini dell’Aquila, in quanto la città vive anche di Call Center e perdere un posto di lavoro sarebbe una sconfitta per tutta la comunità.


Print Friendly and PDF

TAGS