L’Aquila, settimana politica Emiciclo, il 30 aggiornamento al DEFR

di Redazione | 29 Novembre 2021 @ 12:14 | ATTUALITA'
consiglio DEFR Emiciclo
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  La settimana politica in Consiglio regionale si apre con la seduta straordinaria della Prima Commissione “Bilancio, affari generali e istituzionali”, prevista per martedì 30 novembre, alle ore 10. In discussione due provvedimenti amministrativi di iniziativa della Giunta regionale: “Documento di Economia e Finanza Regionale (DEFR) 2022-2024; “Nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza Regionale 2022-2024”. Su questi punti sono chiamati al confronto in Commissione gli assessori regionali Daniele D’Amario, Nicola Campitelli e Pietro Quaresimale. L’ordine del giorno prevede, inoltre, l’esame dei seguenti progetti di legge: “Misure urgenti per contrastare lo spopolamento dei piccoli comuni di montagna”; “Partecipazione della Regione Abruzzo alla Fondazione ‘Di Persio Pallotta’”; “Contributo per il sostegno dell’acquisto di dispositivi per contrastare l’alopecia secondaria e attività di supporto in favore dei pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia”; “Modifiche all’articolo 1 ‘Disposizioni generali in materia di tasse automobilistiche regionali’ e sostituzione dell’articolo 3 bis ‘Veicoli regionali’ della L.R. 11.2.1999, n.6 recante ‘Norme di tasse automobilistiche’” (audizione dell’assessore regionale Guido Quintino Liris e del direttore del Dipartimento Risorse della Regione Abruzzo, Fabrizio Bernardini). 
Lo stesso giorno, alle 14.30, è convocato il “Comitato per la legislazione” per l’esame dei seguenti progetti di legge: “Iscrizione dei senza dimora nelle liste degli assistiti delle Aziende Sanitarie Locali della Regione Abruzzo”; “Contributo per il sostegno dell’acquisto di dispositivi per contrastare l’alopecia secondaria e attività di supporto in favore dei pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia”. Il Comitato, infine, farà il punto sul progetto CAPIRe, promosso dalla Conferenza dei Presidenti delle Assemblee Legislative delle Regioni e delle Province Autonome, nato nel 2002 al fine di promuovere la cultura e l’uso della valutazione delle politiche in seno alle assemblee legislative. Sempre martedì 30, alle ore 15, si riunirà la Quinta Commissione “Salute, sicurezza sociale, cultura, formazione e lavoro”. In programma la “Risoluzione in merito ai problemi dell’ADSU – Azienda per il Diritto agli Studi Universitari dell’Aquila” con l’audizione degli assessori competenti, dei sindacati e dei funzionari Adsu. In merito alle “Politiche Attive del Lavoro in Regione Abruzzo, sul potenziamento dei Centri per l’Impiego, iniziative per i navigator convenzionati con la Regione Abruzzo e Programma GOL (Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori)”, saranno ascoltati: l’assessore regionale Pietro Quaresimale, il direttore del Dipartimento Risorse della Regione Abruzzo, Fabrizio Bernardini, Sergio Masciarelli e Valentina Di Michele, in rappresentanza dei navigator regionali; Alessandra Tersigni, Cgil. Saranno discusse, inoltre, la “Mozione a sostegno del cambio del nome della razza canina da Pastore Maremmano-Abruzzese a Pastore abruzzese” e la mozione “Azione di promozione di screening e vaccinazioni HPV per gli aventi diritto fino al compimento del 25esimo anno che non abbiano aderito o completato il ciclo vaccinale e per le donne trattate con lesioni cervicali di grado CIN2 o superiore”. I progetti di legge in esame saranno i seguenti: “Tutela e valorizzazione del patrimonio linguistico regionale abruzzese”; “Politiche in materia di beni e attività culturali”; “Modifiche alla L.R. 18 dicembre 2013, n. 47: Norme sul controllo del randagismo, anagrafe canina e protezione degli animali da affezione”; “Contributo a sostegno dell’acquisto di parrucche e attività di supporto a favore dei pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia”; “Contributo per il sostegno dell’acquisto di dispositivi per contrastare l’alopecia secondaria e attività di supporto in favore dei pazienti oncologici sottoposti a chemioterapia”; “Esonero dalla compartecipazione della spesa sanitaria per gli operatori delle Forze armate, delle Forze di Polizia, delle Protezione Civile, del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco e della Polizia locale”; “Partecipazione della Regione Abruzzo alla Fondazione ‘Di Persio Pallotta’”.


Print Friendly and PDF

TAGS