L’Aquila, Scimia, Fdi:” A settembre procedura negoziata per scuola infanzia di Bagno”

di Redazione | 27 Luglio 2020, @04:07 | ATTUALITA'
Print Friendly and PDF

L’AQUILA -La valorizzazione e l’ascolto delle frazioni sono uno dei principi cardine che questa amministrazione si è data dall’inizio del suo mandato. Così’ il consigliere comunale dell’Aquila, gruppo Fdi Leonardo Scimia  che in una nota, in risposta a Tonino De Paulis, precisa che “Era il 6 Aprile dell’anno scorso quando il paese di Bagno mi chiese di impegnarmi affinché venisse reinserita la scuola dell’infanzia nel piano del dimensionamento scolastico. A distanza di poco più di un anno c’è il progetto esecutivo ed è in corso la conferenza dei servizi. Per settembre prevediamo di bandire la procedura negoziata per l’affidamento dei lavori”

Una dimostrazione, secondo Scimia,  che l’impegno preso dal Sindaco Pierluigi Biondi e dal Vicesindaco Raffaele Daniele non è stata una pura formalità, ma un atto vero e concreto che porterà  Bagno ad avere la sua nuova scuola dell’infanzia, sicura e dimensionata per avere tutti i servizi che una scuola moderna deve avere.  Stesso discorso per Pianola per la quale Scimia precisa che  si è deciso di realizzare un edificio nuovo per dotarla di tutte le esigenze di funzionalità e di sicurezza che sono necessarie.  

La programmazione dell’edilizia scolastica è secondo Scimia fondamentale per la rinascita dell’Aquila ed è evidente come la giunta Biondi, specialmente in questi giorni, stia lavorando in questo senso. 

“Ogni indicazione della cittadinanza è importante e ne terremo conto, come già fatto in passato, ma oggi, conclude l’esponente di Fdi, è fondamentale che tutti guardiamo il contesto cittadino e la sua ricostruzione con uno sguardo lungimirante ma concreto, affinché non si perda altro tempo prezioso”. 


Print Friendly and PDF

TAGS