L’Aquila, Sala Ance. La tossicodipendenza raccontata agli studenti

di Redazione | 16 Aprile 2024 @ 10:19 | EVENTI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’inferno della tossicodipendenza raccontato agli studenti. Venerdì 19 aprile a partire dalle ore 9.30 presso la Sala Ance, in programma l’iniziativa Oltre lo sguardo, comprendere le dipendenze. Si parlerà in particolare della dipendenza da sostanze stupefacenti, un dramma sempre attuale nella nostra società. Saranno oltre centocinquanta gli allievi delle Scuole medie superiori presenti alla proiezione del docu-film Scaltri Ingenui con la presenza del giovane regista Fabio Longagnani che incontrerà i ragazzi per un approfondimento generale.

La mattinata proseguirà con la testimonianza di Simone Feder, psicologo, operatore sociale e responsabile della Casa del giovane di Pavia. Particolarmente interessante sarà il suo contributo sulla drammatica vicenda del famigerato Bosco di Rogoredo nell’immediata periferia di Milano, dove quotidianamente si consuma il dramma di centinaia di persone, molte delle quali giovanissime, precipitate nel tunnel della droga. Per l’occasione verrà presentato e commentato il suo libro Alice e le regole del bosco (ed. Mondadori), una storia di disperazione e rinascita dall’incubo dell’eroina e della tossicodipendenza.

Infine, non mancherà una contestualizzazione territoriale del fenomeno delle dipendenze dalle sostanze stupefacenti. Interverrà la Dr.ssa Daniela Spaziani, psichiatra Responsabile UOSD Ser. D.  area L’Aquila ASL 1 a completare la giornata particolarmente articolata ed interessante.

L’evento è organizzato dalla Società di formazione AQademy in collaborazione con l’Associazione culturale Novecento ed è sostenuto dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune dell’Aquila.


Print Friendly and PDF

TAGS