L’Aquila, Rocci (AQ Futura): “Scongiurare chiusura filiali Bper”

di Redazione | 30 Settembre 2020, @11:09 | POLITICA
Luca Rocci
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  – “Dopo l’incontro con i rappresentanti sindacali di FABI, FIRSTCISL e UNISIN sul tema dimensionamento Bper, questa mattina, come gruppo consiliare L’Aquila Futura, ho presentato un ordine del Giorno per cercare di scongiurare la chiusura delle filiali e degli uffici Bper sul territorio aquilano e in provincia”. 

Cosi Luca Rocci, cons. comunale L’Aquila Futura, che aggiunge: “Con questo piano industriale Bper sta programmando tagli e ridimensionamenti che interesseranno le filiali e gli uffici del Comune e della Provincia di L’Aquila, in particolare chiusura dell’Agenzia di Coppito, dell’Agenzia n.4 di San Bernardino, dell’Agenzia di Campo di Giove, dell’Agenzia di Rivisondoli, dell’Agenzia di Ofena, dell’Ufficio Supporto Amministrativo. questo tipo di politica aziendale negli ultimi mesi ha già provocato la chiusura di diverse filiali come quella di Bazzano, Introdacqua, Pacentro, dell’Ufficio Ricostruzione con forti limitazioni nell’accesso al credito e ai servizi bancari sia da parte dei cittadini che delle imprese locali, con il rischio di spopolamento dei territori stessi”.

“Oggi, soprattutto per il periodo che stiamo vivendo, la politica deve assumersi le proprie responsabilità e deve cercare di impedire queste operazioni che portano al declino economico e anagrafico delle aree interne”, conclude Rocci.


Print Friendly and PDF

TAGS