L’Aquila, riapre al transito via XX Settembre

di Redazione | 29 Giugno 2024 @ 17:06 | UTILI
semafori via xx settembre
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Riapre al transito, con doppio senso di circolazione, via XX Settembre. Ne danno notizia il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, l’assessore alle Opere pubbliche, Vito Colonna, e l’assessore alla Polizia municipale e sicurezza stradale, Laura Cucchiarella.

“In anticipo rispetto alla data prevista per la fine dei lavori, nella giornata di lunedì sarà rimosso il semaforo provvisorio installato nei mesi scorsi e tornerà il doppio senso di circolazione su via XX Settembre. La ditta esecutrice è in queste ore impegnata nel montaggio delle barriere guardrail, necessarie a ristabilire le condizioni di sicurezza che permetteranno, a valle della realizzazione dei sostegni al muro di contenimento, la riapertura in totale sicurezza dell’importante arteria cittadina”.

L’opera, costata più di 500mila euro, in prima battuta, è consistita nella realizzazione di una palificata con micropali in acciaio e calcestruzzo e, successivamente, si è proceduto a eseguire gli scavi per costruire la trave di fondazione e i cordoli. Sono state, poi, predisposte le armature ed eseguiti i getti di calcestruzzo. L’ultima fase ha riguardato il ripristino del manto stradale, la ricostruzione della porzione di muro crollata, la realizzazione dei sottoservizi per la nuova illuminazione pubblica, della segnaletica e il montaggio delle barriere. La strada potrà quindi essere riaperta giacché le ultime lavorazioni saranno effettuate dalla sottostante via Borgo Rivera.

“Ringraziamo la cittadinanza per la pazienza rispetto ai disagi di circolazione, i tecnici comunali impegnati nella realizzazione degli interventi, e l’impresa che ha eseguito i lavori, non solo per la grande professionalità dimostrata, ma anche per la riconsegna dell’importante arteria viaria in anticipo rispetto alla fine lavori che era prevista per il 17 luglio. Invitiamo quanti transiteranno su via XX Settembre nella giornata di lunedì – concludono Biondi, Colonna e Cucchiarella – a prestare attenzione alle maestranze che saranno impiegate nella rimozione dell’impianto semaforico”.


Print Friendly and PDF

TAGS