L’Aquila, Revolution Dance porta risultati ai regionali e nazionali Hip hop, Moderna e Danza Aerea

di Redazione | 20 Giugno 2022 @ 13:58 | SPORT
Print Friendly and PDF

L’AQUILA  –  Il Centro Studi Revolution Dance diretto da Paolo Lepidi e Alessia Pilolli, con sede in Via G. Scarlattei (Nucleo Industriale di Sassa), è riuscito ad ottenere ottimi risultati nei Campionati Regionali e Nazionali di Hip hop, Modern e Danza Aerea, nonostante le diverse difficoltà dovute al periodo di pandemia: due anni di chiusure non hanno fermato la passione per la danza.

Nella disciplina Hip Hop i gruppi agonistici New Stars, ReDophers, ReWild e ReWood – coreografati da Alessia Pilolli, Paolo Lepidi, Federica Soncin e Martina Toderi – hanno raggiunto il primo posto al Campionato Regionale CSEN nelle rispettive categorie e il secondo posto al Nazionale Galaxy Street Dance tenutosi a Roma. Nella disciplina Modern i gruppi agonistici First Love, ReMind e ReMame, coreografati da Nicoletta Ragone, hanno vinto rispettivamente la medaglia di bronzo e d’argento al Campionato Regionale CSEN. Nella disciplina Danza Aerea i gruppi agonistici ReSilk e ReWind, coreografati da Giulia Casilli e Ilde Mastrangeli, hanno conquistato il podio prima nei Campionati Regionali CSEN e successivamente hanno ottenuto il primo posto in classifica al Campionato Nazionale, qualificandosi direttamente ai Campionati Mondiali di Roma il prossimo dicembre. Ma le sorprese non finiscono qui: a concludere quest’anno ricco di soddisfazioni sono previsti tre eventi nel mese di giugno.

Ad aprire le danze lo spettacolo Stardust, che il 23 giugno presso il Teatro Zeta di Monticchio, alle ore 19, vedrà protagonisti gli allievi delle discipline Danza Aerea e Ginnastica Ritmica; successivamente, alle ore 21, si svolgerà la rappresentazione danzata La Bella e la Bestia, in cui si esibiranno gli allievi più grandi della scuola. Infine, il 28 giugno, presso il Parco del Castello, in pieno centro dell’Aquila, alle ore 20.30, gli allievi più piccini metteranno in scena lo spettacolo La Bella e la Bestia. Alessia Pilolli e Paolo Lepidi si dicono orgogliosi dei risultati raggiunti nonostante le difficoltà dovute al periodo di pandemia e soprattutto fieri della passione che vedono quotidianamente crescere e maturare in tutti gli allievi, ricordando a tutti che “la vita sceglie la musica, noi scegliamo come ballarla”.


Print Friendly and PDF

TAGS