L’Aquila, resta in carcere il sedicenne tunisino che ha accoltellato un giovane

di Redazione | 09 Dicembre 2023 @ 10:13 | CRONACA
accoltellato
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Permangono le esigenze cautelari per il pericolo di fuga e di reiterazione del reato. Resta così in carcere il 16enne tunisino accusato, una decina di giorni fa, di aver accoltellato all’esterno di un bar nell’area del polo scolastico di Colle Sapone a L’aquila, M.R. 21enne pugliese.

Come riportato dal quotidiano Il Messaggero, lo stesso procuratore capo della Repubblica presso i Minori dell’Aquila, David Mancini, nell’ordinanza ha posto molta attenzione sulla gravità del fatto “poichè l’azione delittuosa avrebbe certamente potuto portare a più gravi conseguenze”


Print Friendly and PDF

TAGS