L’Aquila. Pnrr: gradinata Porta Santa pronta per prima metà agosto 

Sopralluogo del sindaco Biondi e del vicesindaco Daniele sul cantiere

di Redazione | 21 Luglio 2022 @ 17:04 | POLITICA
scalinata
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Saranno riconsegnati entro la prima metà di agosto i lavori di riqualificazione e valorizzazione dell’area antistante la Porta Santa della Basilica di Santa Maria di Collemaggio. È quanto emerso stamane nel corso del sopralluogo effettuato dal sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, e dal vice sindaco con delega alla Ricostruzione dei Beni pubblici, Raffaele Daniele, per verificare lo stato dell’arte degli interventi, finanziati con un milione di euro del Fondo complementare al Pnrr per i territori colpiti dal sisma 2009 e Centro Italia.  

“Le opere restituiranno un nuovo spazio a servizio della comunità e dei turisti con una gradinata, realizzata secondo le più moderne tecniche di ingegneria naturalistica e l’utilizzo di materiali, come legno e pietra, che garantiranno un’armonizzazione con il contesto urbano esistente. – spiegano il sindaco e il vice sindaco – Si tratta del primo intervento attuato dall’amministrazione attraverso l’impiego delle risorse del Fondo complementare e tra i primi in Italia concretizzatosi nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Un’operazione che impreziosisce uno dei luoghi del cuore e identitari della città e rappresenta un valore aggiunto in vista della straordinaria visita di Papa Francesco in occasione della Perdonanza celestiniana”. 

Saranno circa 500 le sedute che prenderanno il posto dell’attuale scarpata situata di fronte la Porta Santa ed è prevista la disposizione di impianti tecnologici che verranno impiegati a supporto degli eventi pubblici che si svolgono nelle aree antistanti basilica. 


Print Friendly and PDF

TAGS