L’Aquila: Ospedale, un open day per la malattia di Raynaud

di Matilde Albani | 28 Maggio 2022 @ 06:15 | SALUTE E ALIMENTAZIONE
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – L’unità operativa di Reumatologia dell’ospedale dell’Aquila, diretta dalla professoressa Paola Cipriani, ha messo a disposizione per una giornata la videocapillaroscopia periungueale,  esame che viene fatto alle donne che presentano il fenomeno di Raynaud, spesso  primo sintomo di una malattia autoimmune . Un open day che ha riscosso molta partecipazione. Si tratta di una una patologia caratterizzata  dall’eccessivo e anomalo restringimento dei vasi sanguigni in presenza di stimoli scatenanti o basse temperature che alterano il flusso sanguigno nelle zone periferiche del nostro organismo, quali le dita, ma che può essere indicatore di altre patologie. L’INTERVISTA 

 


Print Friendly and PDF

TAGS