L’Aquila, “Oltre il carcere”: numero verde per le conseguenze della detenzione

di Redazione | 14 Luglio 2020 @ 12:07 | ATTUALITA'
commissione agricoltura
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Sarà presentato domani, mercoledì 15 luglio 2020 alle ore 10.30, nella Sala Ignazio Silone di Palazzo dell’Emiciclo, nella sede del Consiglio regionale dell’Abruzzo a L’Aquila, l’istituzione del numero verde “Oltre il carcere” dedicato al mondo del disagio e alle conseguenze della detenzione.

Il numero verde è promosso dall’Isola Solidale in collaborazione con il Garante dei diritti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Abruzzo,  e si avvarrà anche della grande rete solidale presente nella regione e in particolare con l’associazione Roccaraso Futura, grazie alla quale l’Isola Solidale ha aperto la sua sede secondaria in Abruzzo.

Saranno presenti all’incontro: il Presidente del Consiglio regionale, Lorenzo sospiri, il Garante dei Detenuti regionale, Gianmarco Cifaldi, il presidente dell’Isola Solidale, Alessandro Pinna, e il presidente dell’associazione Roccaraso Futura, Alessandro Amicone.


Print Friendly and PDF

TAGS