L’Aquila, oggi la festa di S. Giusta vergine e martire

di don Daniele Pinton | 02 Agosto 2020 @ 10:02 | CREDERE OGGI
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Anche quest’anno, la parrocchia di Santa Giusta all’Aquila, ancora prima della splendida chiesa Capo Quarto di Santa Giusta, a causa dei danni riportati nel 2009, celebrerà con il suo parroco il Can. Alessandro Benzi, la tradizione della Festa Patronale in onore di Santa Giusta, vergine e martire.

La comunità parrocchiale ha ripreso alcune delle sue attività pastorali, tra cui il catechismo dei ragazzi per la preparazione ai Sacramenti dell’Iniziazione cristiana presso l’Oratorio salesiano, dove insieme alle altre parrocchie del Centro storico, dal settembre 2019 si è iniziato un percorso cittadino di catechesi. Mentre nella Chiesa di Santa Maria del Suffragio, dall’8 dicembre 2018, il parroco Alessandro Benzi, celebra ogni domenica alle 18 la Santa Messa per i parrocchiani di Santa Giusta.

Con la ripresa di alcune attività della parrocchia Capo Quarto, dallo scorso anno si è deciso di riprendere a celebrare la Festa di Santa Giusta, patrona della parrocchia di Santa Giusta dell’Aquila, presso la Chiesa Santa Maria del Suffragio con la Santa Messa Solenne, questa sera alle ore 18, durante la quale, dopo più di dieci anni, verrà riproposto l’antico inno alla Vergine e Martire Santa Giusta. Al termine della solenne celebrazione eucaristica presieduta dal Parroco di S. Giusta, sarà possibile venerare la reliquia della Santa.


Print Friendly and PDF

TAGS