L’Aquila, media distribuzione. Albano ribatte: “Ferella riferisca in Consiglio”

Botta e risposta tra il consigliere Dem e l'assessore all'Urbanistica sui progetti di ristrutturazione di tre fabbricati "fatiscenti"

di Redazione | 03 Febbraio 2022 @ 08:32 | ATTUALITA'
media distribuzione
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – “Dispiace aver suscitato le ire dell’assessore Daniele Ferella, ma vorrei ricordargli che tra i compiti istituzionali che è chiamato ad assolvere, c’è quello di fornire alla cittadinanza una comunicazione puntuale e trasparente. Ben venga dunque la discussione che si è accesa intorno all’ipotesi di interventi di media distribuzione nella periferia ovest della città che, senza la mia denuncia, probabilmente non avrebbe avuto piena contezza dei lavori della Giunta. Mi auguro che ora si vada oltre il botta e risposta a mezzo stampa e che si vogliano intraprendere iniziative concrete di confronto con la cittadinanza”.

Così, in una nota, il consigliere comunale del Pd Stefano Albano, il quale aggiunge:

“Non c’è stata nessuna mistificazione della realtà, tanto che è lo stesso assessore a confermare l’esistenza di tre progetti di ristrutturazione di alcuni fabbricati fatiscenti per dare il via libera a interventi di media distribuzione. Invito dunque il primo cittadino e l’assessore con deleghe all’Urbanistica Ferella a riferire in Consiglio comunale sull’impatto che tali interventi al vaglio della Giunta avrebbero sulla mobilità e sul traffico ma anche sugli obiettivi del piano del commercio espressamente finalizzato alla valorizzazione dei negozi e delle botteghe del centro storico; è fondamentale che su tali questioni vengano assunte decisioni il più possibile condivise”.


Print Friendly and PDF

TAGS