L’Aquila, Mario Draghi atteso ai Laboratori del Gran Sasso: il programma

Domani 16 febbraio il presidente del Consiglio visiterà i Lngs, accompagnato dal Nobel per la Fisica Giorgio Parisi

di Redazione | 15 Febbraio 2022 @ 09:31 | POLITICA
pnrr
Print Friendly and PDF

L’AQUILA – Il presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi torna domani all’Aquila dopo cinque mesi dalla sua prima visita, il 28 settembre scorso, quando omaggiò le vittime del terremoto del 6 aprile in occasione dell’inaugurazione del parco della Memoria. Il presidente  sarà “ospite” dei Laboratori nazionali del Gran Sasso, ad Assergi.

Il premier visiterà i Lngs accompagnato dal premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi. Ad annunciarlo è stato lo stesso Draghi nella giornata dedicata alle donne e alle ragazze nella scienza. Il presidente del Consiglio sarà accolto dal direttore dei Laboratori nazionali del Gran Sasso Ezio Previtali e dal presidente dell’istituto nazionale di Fisica nucleare (Infn) Antonio Zoccoli. Il programma reso noto dai Laboratori prevede, dopo la visita ai sotterranei e ai suoi progetti di ricerca, alle 11,15 Draghi incontrerà la comunità scientifica e le autorità nella sala Fermi.

“Voglio unirmi alle celebrazioni per la giornata mondiale delle donne e ragazze nella scienza e per questo mercolì sarò con il premio Nobel Parisi al laboratorio nazionale del Gran Sasso per incontrare le tante lavoratrici e ringraziarle per l’impegno”.

Così aveva annunciato sabato il presidente del Consiglio a margine della conferenza stampa di presentazione della riforma della giustizia.  


Print Friendly and PDF

TAGS