L’Aquila, l’ultimo saluto a Vinicio Di Giammarino

Il motociclista si è spento a 73 anni

di Redazione | 15 Febbraio 2022 @ 09:07 | CRONACA
Vinicio Di Giammarino
Print Friendly and PDF

L’AQUILA. L’ultimo saluto ieri a Vinicio Di Giammarino. “Ciao grande capo fai buon viaggio sempre nel cuore.. mancherai tantissimo”, “resterai indelebile nei nostri cuori”, “ti porterò sempre nel cuore perchè le belle persone questo meritano”, “grande maestro di cuore”. Sono alcuni dei tantissimi messaggi lasciati dagli amici e dai compagni bikers sulla pagina Facebook di Vinicio Di Giammarino, ex responsabile dell’ufficio incidenti della polizia stradale e della squadra della polizia giudiziaria del compartimento della polizia stradale, che si è spento dopo una malattia a 73 anni. Tanti anche i messaggi lasciati dagli agenti della polizia di Stato.

I funerali ieri nella chiesa di San Francesco d’Assisi a Pettino, dove gli amici bikers hanno fatto rombare le loro moto per un ultimo saluto. Vinicio era originario di Castel di Ieri ma viveva all’Aquila da tempo ed era molto conosciuto e amato.

Il gruppo Gran Sasso Bikers lo saluta così:

“Caro Vinicio, per noi oggi è un giorno davvero da dimenticare. Sei stata la chioccia di molti nostri partecipanti al gruppo, i migliori pomeriggi in sella erano quelli organizzati da te. Momenti indimenticabili che rimarranno per sempre scolpiti nel nostro cuore. Così come il tuo sorriso. A Dio Vinicio, ti vorremo sempre bene”.

 


Print Friendly and PDF

TAGS